ATTESTAZIONE SOA

Cos'è l'attestazione SOA?

L’attestazione SOA è il documento che dimostra il possesso dei requisiti elencati dall’articolo 8 della Legge 11 febbraio 1994, n. 109.

Viene rilasciata da Organismi SOA qualificati al termine di un’attenta valutazione dei requisiti imposti dalla legge che sono riscontrabili negli ultimi dieci esercizi di attività dell’impresa in questione.

L’Attestazione qualifica l’azienda ad appaltare lavori per categorie di opere e per classifiche di importi.

La categoria di opere è legata all’attività aziendale ed alla tipologia dei lavori eseguiti dall’impresa durante il suddetto periodo di riferimento.

ATTESTAZIONE SOA

L’azienda è tenuta a dimostrare una serie di requisiti all’Organismo di Attestazione per conseguire l’attestazione SOA; può farlo tramite dichiarazioni sostitutive di atto notorio, documenti fiscali o apposite certificazioni da reperire presso organismi istituzionali (Camera di Commercio, Agenzia delle Entrate, ecc.).

A livello generale i principali requisiti sono:

  • Regolarità ai fini della normativa antimafia e requisiti di moralità professionale (assenza di condanne incidenti sulla moralità professionale per i titolari, i rappresentanti legali, i direttori tecnici, i soci di società di persone ecc.).
  • Iscrizione al Registro delle Imprese e assenza di procedure concorsuali (fallimento, concordato preventivo, ecc.).
  • Regolarità e assenza di gravi violazioni nello svolgimento della attività d’impresa (errori gravi nell’esecuzione di lavori pubblici, irregolarità fiscali, false dichiarazioni, gravi infrazioni in materia di sicurezza, sanzioni interdittive, ecc.).
  • Non aver prodotto false dichiarazioni.
  • Regolarità ai fini della norma che disciplina il diritto al lavoro dei disabili.
  • Regolarità del DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva).